lunedì 1 luglio 2013

E anche sta volta il pericolo è scampato...

Come il 12.12.2012 la tanto sbandierata fine del mondo non si è verificata,così il primo luglio 2013 si chiude senza che la scomparsa di Google Reader abbia portato nelle nostre vite nessun cambiamento di sorta...o almeno nella mia.
Confesso il mio imbarazzo per essermi accodata alla corsa a bloglovin innescata dalla notizia della chiusura di google reader,per me che sono immune agli allarmismi e mi tengo sempre lontano dalle mode del momento.
Pensavo che un evento di cui tanto si era parlato avrebbe lasciato un segno tangibile,non dico molto ma almeno qualcosa,anche la più piccola,si insomma quel poco che mi sarebbe bastato per non sentirmi una cretina integrale per aver pensato che la chiusura di 'sto google reader dovesse comportare chissà quale stravolgimento degli equilibri mondiali!E invece niente...
Entro su blogger ed è tutto come prima.
Io seguo i nuovi post dei blog cui sono iscritta tramite google friends connect nell'homepage di blogger,dove continuano a comparire esattamente come prima!
Nella mia incommensurabile ignoranza mi ero convinta che sarebbero stati proprio questi a scomparire con la chiusura di google reader.Non era così.
Tirando le somme io rimango l'ignorante che ero in fatto di pc e affini e continuo a fare esattamente quello che facevo prima per seguire i blog che mi interessano.
Da questo ne scaturisce una riflessione su quanto l'ignoranza ci renda manipolabili.In questo caso i danni sono stati minimi o nulli (solo una piccola perdita di tempo per carcare di capirci qualcosa di un argomento che francamente non mi appassiona),ma in altri casi può portare a conseguenze ben più gravi.
Voglio peccare di presunzione e credere che non mi capiterà un'altra volta di cadere nella trappola dell'"A lupo!A lupo!"

4 commenti:

Valentina Minibonbons ha detto...

Anch'io come te pensavo sarebbe cambiato tutto e invece.. Be direi meglio cosí!!;)

Daniela Bi ha detto...

Hai perfettamente ragione. Si è creato un panico inutile per una fesseria, figuriamoci cosa potrebbe accadere in una situazione più importante! Comunque meglio così. Ciao.

SILVIA ha detto...

Eh già non sei stata l'unica a cadere nella trappola! Cmq meglio che non sia successo niente ed in fondo bloglovin non ha compromesso il resto per fortuna!

Anisja ha detto...

Ciao, piacere di conoscerti, arrivo qui da calendula e camomilla party, da oggi ti seguo, se vuoi passa a trovarmi http://lacucinadianisja.blogspot.it/ a presto ...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...